Articoli in Evidenza

ECCELLENZE DI TORRITA INSERITE NELLE DECO

Il Vin Santo di Montefollonico e i Prodotti dell'Apicoltura tra le DEnominazioni Comunali d'Origine di Torrita di Siena
ECCELLENZE DI TORRITA INSERITE NELLE DECO
L'Amministrazione Comunale di Torrita di Siena ha scelto di tutelare due prodotti tipici del proprio territorio, iscrivendo come De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine) il Vinsanto di Montefollonico e i Prodotti dell'Apicoltura Torritese.
LEGGI ALTRO

AGLIONE DELLA VALDICHIANA RISORSA GENETICA D'INTERESSE DELLA REGIONE TOSCANA

Approvato l'elenco delle segnalazioni delle risorse genetiche e al secondo posto, su quattordici progetti, c'è l'AGLIONE
AGLIONE DELLA VALDICHIANA RISORSA GENETICA D'INTERESSE DELLA REGIONE TOSCANA
Approvato l'elenco di specie di risorse genetiche vegetali di interesse alimentare ed agrario, di maggiore interesse per la Toscana dal punto di vista economico, scientifico o culturale, che necessitano di caratterizzazione, recupero e conservazione
LEGGI ALTRO

INAUGURATA LA SEDE DELL'UNIVERSITA' TELEMATICA PEGASO

Dopo il taglio del nastro interessante convegno su SOSTENIBILITA' CULTURALE E SVILUPPO LOCALE
INAUGURATA LA SEDE DELL'UNIVERSITA' TELEMATICA PEGASO
Dopo il taglio del nastro e l'inaugurazione della sede locale di Montepulciano dell'Università Telematica PEGASO, avvenuto alla presenza del Sindaco di Montepulciano Andrea Rossi, del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani, del Responsabile sedi d'esame dell'UniPegaso Prof. Calogero Di Carlo e del Presidente del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano Piero Di Betto, si è tenuto un importante seminario di approfondimento dal titolo "SOSTENIBILITA' CULTURALE E SVILUPPO LOCALE".
LEGGI ALTRO

VINO E SOSTENIBILITA':CRESCE L'INTERESSE DEI CONSUMATORI

Negli Stati Uniti 2 consumatori di vino su 10 acquistano vini sostenibili certificati ma la platea dei potenziali interessati è almeno il doppio. La difficoltà ad identificarli figura tra i principali ostacoli ad una maggior diffusione di questi vini. E’ quanto emerge da una ricerca di Nomisma Wine Monitor che sarà presentata oggi in occasione del workshop sui vini sostenibili organizzato a Bologna in collaborazione e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.
VINO E SOSTENIBILITA':CRESCE L'INTERESSE DEI CONSUMATORI
Bologna, 10 luglio 2017 – La sostenibilità – in particolare quella ambientale - rappresenta ormai un vocabolo di uso comune e un obiettivo condiviso a livello planetario da cittadini, imprese e politici (ad esclusione forse di Trump) e anche nel caso del vino la sensibilità degli stessi consumatori verso questa tematica aumenta di giorno in giorno. Complici anche gli effetti dei cambiamenti climatici che, a differenza di quanto stimato dagli esperti, si possono ormai toccare con mano quotidianamente (e non solo nel lungo periodo), sono svariati i programmi di sostenibilità attivati in giro per il mondo, dall’Australia alla Nuova Zelanda, dal Sudafrica al Cile, dalla Francia agli Stati Uniti. Nel caso della contea di Sonoma in California (la seconda dello Stato per estensione del vigneto dopo San Joaquin), ad oggi il 60% della superficie vitata è certificata “sostenibile” (circa 14.000 ettari) ma l’obiettivo è di arrivare al 100% entro il 2019.
LEGGI ALTRO

PICI, APPICIATURA ED UNESCO

A Celle sul Rigo evento di apertura della presentazione
PICI, APPICIATURA ED UNESCO
Ieri sera a Celle sul Rigo, in uno scenario mozzafiato nella PIAZZETTA DEL POZZO, è iniziata la fase di condivisione e di informazione della proposta di candidatura della "TRADIZIONE DELL'APPICCIARE" che proseguirà domani 13 luglio a Torrita di Siena nella CASA DELLA CULTURA alle ore 21:00. Partecipa anche tu al sondaggio on-line dal link in basso.
LEGGI ALTRO

VALORIZZAZIONE E SOSTENIBILITA' DEI PRODOTTI AGRICOLI TRADIZIONALI

Ottima partecipazione al convegno a Montepulciano
VALORIZZAZIONE E SOSTENIBILITA' DEI PRODOTTI AGRICOLI TRADIZIONALI
Si è svolto sabato 1° luglio, nella bella cornice di Palazzo del Capitano a Montepulciano, il convegno su "Valorizzazione e sostenibilità dei prodotti agricoli tradizionali", organizzato da ANCI Toscana, Comune di Montepulciano e da Qualità e Sviluppo Rurale srl. L'evento ha visto la partecipazioni di docenti universitari, esperti del settore ed amministratori, con l'obiettivo di analizzare le modalità di tutela e promozione dei prodotti tipici e stimolare la creazione di nuove sinergie.
LEGGI ALTRO

CONVEGNO, A MONTEPULCIANO, SUI PRODOTTI TIPICI

Valorizzazione e sostenibilità dei prodotti agricoli tradizionali
CONVEGNO, A MONTEPULCIANO, SUI PRODOTTI TIPICI
Sabato 1° luglio alle ore 10:00, a Montepulciano nella sala MASTER in PALAZZO DEL CAPITANO, si terrà il convegno "VALORIZZAZIONE E SOSTENIBILITA' DEI PRODOTTI AGRICOLI TRADIZIONALI" organizzato da ANCI Toscana, Comune di Montepulciano e Qualità e Sviluppo Rurale.
LEGGI ALTRO

E' LEGGE IL COMPOSTAGGIO DI COMUNITÀ DEI RIFIUTI ORGANICI

Il 10 marzo 2017 sono entrate in vigore le nuove regole semplificate per il compostaggio di comunità dei rifiuti organici stabilite dal D.M. 266/2016
E' LEGGE IL COMPOSTAGGIO DI COMUNITÀ DEI RIFIUTI ORGANICI
Il Decreto del MATTM del 29 dicembre 2016,n.266, è stato pubblicato nella G.U. del 23 febbraio 2017 numero 45, e norma l'attività di compostaggio di comunità di quantità non superiori a 130 tonnellate annue, nel rispetto della tutela dell'ambiente e della salute umana.
LEGGI ALTRO