Qualità e Sviluppo Rurale s.r.l. utilizza cookie e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Articoli in Evidenza

OBBLIGATORIO IL REGISTRO TELEMATICO DEL VINO

Dal 1 gennaio 2017 obbligatorio e pienamente operativo
OBBLIGATORIO IL REGISTRO TELEMATICO DEL VINO
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che, dal 1 gennaio 2017, sarà pienamente operativo e obbligatorio il registro telematico del vino che consentirà di eliminare i registri cartacei, compresi gli adempimenti connessi con la vidimazione.
LEGGI ALTRO

DEMATERIALIZZAZIONE DEI REGISTRI SETTORE VITIVINICOLO

Con decreto ministeriale del 30 dicembre 2015, n. 1114, il Ministro Martina ha prorogato alcuni termini previsti nel decreto ministeriale del 20 marzo 2015, n. 293
DEMATERIALIZZAZIONE DEI REGISTRI SETTORE VITIVINICOLO
Il Ministro Martina, con decreto del 30 dicembre 2015, ha prorogato alcuni termini previsti nel decreto n. 293/2015, che detta disposizioni per la tenuta in forma dematerializzata dei registri nel settore vitivinicolo.
LEGGI ALTRO

FIRMATO DECRETO REGISTRO UNICO DEI CONTROLLI

E’ stato firmato il decreto relativo al Registro unico controlli agricoli. "Da gennaio – osserva il ministro –mai più doppie verifiche e più efficienza”
FIRMATO DECRETO REGISTRO UNICO DEI CONTROLLI
E' di alcuni giorni fa la notizia che il Ministro Martina ha firmato il decreto per l'istituzione del Registro unico controlli agricoli (RUCI).
Nel mese di maggio la Conferenza Unificata ha approvato la bozza di decreto ministeriale di istituzione del Registro unico dei controlli ispettivi a carico delle aziende agricole nella Legge Competitività.
LEGGI ALTRO

CONSULENZE AD ALTO VALORE, E NON SOLO

Servizi di alto valore ad imprese agricole, agroindustriali ed operanti nel settore alimentare e alle Pubbliche Amministrazioni; impegno in progetti di ricerca applicata ai settori agricolo ed agroalimentare
CONSULENZE AD ALTO VALORE, E NON SOLO
Qualità e Sviluppo Rurale eroga servizi ad alto valore ad imprese agricole, agroindustriali ed operanti nel settore alimentare, nonché alle Pubbliche Amministrazioni ed è impegnata in progetti di ricerca applicata nei settori agricolo ed agroalimentare.
LEGGI ALTRO

REGISTRI ENOLOGICI OBBLIGATORI: AL VIA LA DEMATERIALIZZAZIONE

Al via dal 1 Gennaio 2016 la dematerializzazione dei registri enologici obbligatori che dovranno essere sostituiti con i registri telematici
REGISTRI ENOLOGICI OBBLIGATORI: AL VIA LA DEMATERIALIZZAZIONE
La firma del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali dei decreti attuativi del provvedimento “Campolibero” rende operative, dal 1 Gennaio 2016, una serie di agevolazioni e sgravi burocratici nel settore agricolo e agroalimentare.
LEGGI ALTRO

QUALITA’ E SVILUPPO RURALE, RIFERIMENTO DELL'AGROALIMENTARE IN VALDICHIANA

Nuovi uffici nel Palazzo del Capitano, a Montepulciano, per l’attività. Stefano Biagiotti il nuovo Presidente, ripresa l’attività del laboratorio analisi
QUALITA’ E SVILUPPO RURALE, RIFERIMENTO DELL'AGROALIMENTARE IN VALDICHIANA
Il progetto di rilancio, che verrà attuato fin dai primi giorni di novembre, prevede, oltre alla gestione del laboratorio agroalimentare con analisi chimiche (su vino, olio, acque e terre) e microbiologiche (su tamponi di superfici per il controllo delle operazioni di pulizia e sanificazione), consulenze ad imprese della filiera agroalimentare (dalle aziende agricole, vitivinicole, ai ristoranti, alle pasticcerie, frantoi, ecc.) con redazione piani di autocontrollo HACCP, manuali di rintracciabilità, documenti di valutazione dei rischi, registri enologici, pratiche per autorizzazioni agli scarichi, ecc. grazie a collaborazioni con professionisti del territorio, regolarmente iscritti in albi professionali, avendo come obiettivo principale la qualità della prestazione al minor costo e occupazione.
LEGGI ALTRO