Qualità e Sviluppo Rurale s.r.l. utilizza cookie e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Articoli in Evidenza

LA NUOVA GOVERNANCE DI QUALITA' E SVILUPPO RURALE

Cambio di assetto proprietario e di governance
LA NUOVA GOVERNANCE DI QUALITA' E SVILUPPO RURALE
Qualità e Sviluppo Rurale, la società della Valdichiana conosciuta per i suoi progetti d'area cambia il suo assetto proprietario e di governance Qualità e Sviluppo Rurale, fino ad ora guidata dal Prof. Stefano Biagiotti e con partecipazioni dell'Unione dei Comuni della Valdichiana Senese e dell'Amministrazione Provinciale di Siena, dal 22 marzo ha un nuovo assetto proprietario.
LEGGI ALTRO

AGLIONE DELLA VALDICHIANA RISORSA GENETICA D'INTERESSE DELLA REGIONE TOSCANA

Approvato l'elenco delle segnalazioni delle risorse genetiche e al secondo posto, su quattordici progetti, c'è l'AGLIONE
AGLIONE DELLA VALDICHIANA RISORSA GENETICA D'INTERESSE DELLA REGIONE TOSCANA
Approvato l'elenco di specie di risorse genetiche vegetali di interesse alimentare ed agrario, di maggiore interesse per la Toscana dal punto di vista economico, scientifico o culturale, che necessitano di caratterizzazione, recupero e conservazione
LEGGI ALTRO

Creato il marchio -Chianciano Terme for Family-

Comune di Chianciano Terme e stakeolders puntano al turismo d’eccellenza nei servizi di ristorazione, ricettivi e commerciali rivolti ai bambini e le loro famiglie
Creato il marchio -Chianciano Terme for Family-
Presentato nel corso della conferenza stampa il marchio "Chianciano Terme for Family", realizzato da Andrea Pisano, nato dalla consapevolezza che i bambini sono gli ospiti più importanti ed intorno a loro tutto ruota.
LEGGI ALTRO

GUIDA PRATICA ALL’ETICHETTATURA DEGLI OLI D’OLIVA

Un documento per guidare gli operatori nella redazione di etichette di oli d’oliva
GUIDA PRATICA ALL’ETICHETTATURA DEGLI OLI D’OLIVA
Pubblicato dall’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e Repressione Frodi dei prodotti agroalimentari (I.C.Q.R.F.), a settembre 2017, un utile documento per guidare gli operatori nella redazione di etichette di oli d’oliva in linea con la normativa vigente.
LEGGI ALTRO

PICI, APPICIATURA ED UNESCO

A Celle sul Rigo evento di apertura della presentazione
PICI, APPICIATURA ED UNESCO
Ieri sera a Celle sul Rigo, in uno scenario mozzafiato nella PIAZZETTA DEL POZZO, è iniziata la fase di condivisione e di informazione della proposta di candidatura della "TRADIZIONE DELL'APPICCIARE" che proseguirà domani 13 luglio a Torrita di Siena nella CASA DELLA CULTURA alle ore 21:00. Partecipa anche tu al sondaggio on-line dal link in basso.
LEGGI ALTRO

VALORIZZAZIONE E SOSTENIBILITA' DEI PRODOTTI AGRICOLI TRADIZIONALI

Ottima partecipazione al convegno a Montepulciano
VALORIZZAZIONE E SOSTENIBILITA' DEI PRODOTTI AGRICOLI TRADIZIONALI
Si è svolto sabato 1° luglio, nella bella cornice di Palazzo del Capitano a Montepulciano, il convegno su "Valorizzazione e sostenibilità dei prodotti agricoli tradizionali", organizzato da ANCI Toscana, Comune di Montepulciano e da Qualità e Sviluppo Rurale srl. L'evento ha visto la partecipazioni di docenti universitari, esperti del settore ed amministratori, con l'obiettivo di analizzare le modalità di tutela e promozione dei prodotti tipici e stimolare la creazione di nuove sinergie.
LEGGI ALTRO

CONVEGNO, A MONTEPULCIANO, SUI PRODOTTI TIPICI

Valorizzazione e sostenibilità dei prodotti agricoli tradizionali
CONVEGNO, A MONTEPULCIANO, SUI PRODOTTI TIPICI
Sabato 1° luglio alle ore 10:00, a Montepulciano nella sala MASTER in PALAZZO DEL CAPITANO, si terrà il convegno "VALORIZZAZIONE E SOSTENIBILITA' DEI PRODOTTI AGRICOLI TRADIZIONALI" organizzato da ANCI Toscana, Comune di Montepulciano e Qualità e Sviluppo Rurale.
LEGGI ALTRO

MADE IN ITALY: 2018 ANNO DEDICATO AL CIBO ITALIANO

Comunicato stampa del MiPAAF
MADE IN ITALY: 2018 ANNO DEDICATO AL CIBO ITALIANO
l Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo rendono noto che il 2018 sarà l'anno dedicato al cibo italiano. Ad annunciarlo questa mattina i Ministri Maurizio Martina e Dario Franceschini.
Un patrimonio, quello del Made in Italy agroalimentare, che coniuga saper fare, bellezze artistiche e paesaggistiche, rappresentando uno del migliori biglietti da visita del nostro Paese nel mondo. Il cibo, insieme all'arte, racconta la storia delle nostre terre e delle comunità che le abitano. Un valore immenso che il Governo italiano continua a promuovere e tutelare con iniziative in campo nazionale e internazionale.
LEGGI ALTRO