Qualità e Sviluppo Rurale s.r.l. utilizza cookie e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Articoli in Evidenza

Creato il marchio -Chianciano Terme for Family-

Comune di Chianciano Terme e stakeolders puntano al turismo d’eccellenza nei servizi di ristorazione, ricettivi e commerciali rivolti ai bambini e le loro famiglie
Creato il marchio -Chianciano Terme for Family-
Presentato nel corso della conferenza stampa il marchio "Chianciano Terme for Family", realizzato da Andrea Pisano, nato dalla consapevolezza che i bambini sono gli ospiti più importanti ed intorno a loro tutto ruota.
LEGGI ALTRO

AIUTI A PROGETTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI IMMOBILI SEDI DI IMPRESE

E' stato pubblicato sul B.U.R.T il nuovo bando 2017
AIUTI A PROGETTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI IMMOBILI SEDI DI IMPRESE
E' stato pubblicato sul B.U.R.T n. 45 dell'8/11/2017 parte III- Supplemento n. 162 il decreto dirigenziale n. 15988 del 27/10/2017, allegato alla presente, che approva il bando "POR CReO FESR 2014-2020- Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili sedi di imprese- nuovo bando 2017” .
LEGGI ALTRO

BANDO REGIONE TOSCANA ENERGIA PER LE IMPRESE

Fondi POR FESR 2014-2020 in materia di efficienza energetica riservato alle imprese
BANDO REGIONE TOSCANA ENERGIA PER LE IMPRESE
Qualità e Sviluppo Rurale, unità di coordinamento generale e supporto all'Unione dei Comuni della Valdichiana Senese per il PATTO DEI SINDACI, nella sua attività di divulgazione, prevista anche come azione nel PAES, informa che in riferimento alla programmazione dei fondi comunitari POR FESR 2014-2020 in materia di efficienza energetica il Settore Energia, della Regione Toscana, sta predisponendo gli atti necessari a dare attuazione all'azione di efficientamento energetico degli immobili sedi di imprese attraverso un bando rivolto a quest'ultime la cui pubblicazione è prevista entro aprile 2017.
LEGGI ALTRO

LA VALDICHIANA PUNTA SUL SOSTENIBILE

La Valdichiana si dota, di POSTER, il polo della sostenibilità territoriale
LA VALDICHIANA PUNTA SUL SOSTENIBILE
E' nato PO.S.TER. -POlo della Sostenibilità TERritoriale- all'interno di Qualità e Sviluppo Rurale -società partecipata dall'Unione dei Comuni della Valdichiana Senese-, grazie al protocollo sottoscritto, il 20 luglio, tra il Dott. Stefano Biagiotti e il Prof. Fabio Massimo Frattale Mascioli, del PO.MO.S. dell'Università degli Studi di Roma LA SAPIENZA.
LEGGI ALTRO

TECNOLOGIE PER CASE ENERGETICAMENTE PIU' EFFICIENTI

Qualità e Sviluppo Rurale, nell'ottica di informare sulle migliori pratiche nel settore dell'efficienza energetica, condivide la guida di MCE Lab che riporta alcune soluzioni disponibili per case energeticamente più efficienti indicando una serie di tecnologie per un maggior risparmio
TECNOLOGIE PER CASE ENERGETICAMENTE PIU' EFFICIENTI
Dalla conferenza sul clima di Parigi è emerso che il Pianeta ha bisogno di una transizione all'energia pulita.
Uno dei settori più interessati è quello immobiliare attraverso il miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici residenziali, pubblici e commerciali.
LEGGI ALTRO

CERTIFICAZIONE DELLE AZIENDE COSMETICHE

La certificazione delle aziende cosmetiche viene rilasciata in conformità alla norma UNI EN ISO 22716
La certificazione delle aziende cosmetiche viene rilasciata in conformità alla norma UNI EN ISO 22716 "Cosmetici - Pratiche di Buona Fabbricazione (GMP) - Linee guida sulle Pratiche di Buona Fabbricazione".

Si tratta di una norma armonizzata, così come previsto dal Nuovo Approccio comunitario. In particolare, il Regolamento (CE) n. 1223/2009 sui prodotti cosmetici, ha espressamente previsto (art. 8, comma 1) che se la fabbricazione dei prodotti cosmetici è conforme alle norme armonizzate, i cui riferimenti sono pubblicati nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, si presume il rispetto delle Buone Bratiche di Fabbricazione (GMP - Good Manufacturing Practices) richieste dalla stessa normativa comunitaria.
LEGGI ALTRO

VALDICHIANA SENESE A FAVORE DELL'AMBIENTE

Approvato dai Consigli Comunali il Piano d'Azione dell'Energia Sostenibile (PAES)- Si conclude l'iter di adesione al PATTO DEI SINDACI
VALDICHIANA SENESE A FAVORE DELL'AMBIENTE
Nel corso del 2013 i comuni della Valdichiana Senese (Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Trequanda e Torrita di Siena), dall'esperienza di Montepulciano [n.d.r. adesione 2011], hanno aderito al PATTO DEI SINDACI:il principale movimento europeo che vede coinvolte le autorità locali e regionali impegnate ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori. Attraverso questo impegno i firmatari del Patto intendono raggiungere e superare l’obiettivo europeo di riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020.
LEGGI ALTRO

LA PRODUZIONE DEL VINO NOBILE A IMPATTO ZERO: UN MODELLO DI RIFERIMENTO

Con il progetto “Carbon Foot Print”, la città di Montepulciano vince il concorso per le Smart Communities allo Smau di Firenze Un ottimo risultato che vede prevalere il progetto poliziano su altri del CNR, dell’ENEA e del Politecnico di Torino
LA PRODUZIONE DEL VINO NOBILE A IMPATTO ZERO: UN MODELLO DI RIFERIMENTO
Con il progetto “Carbon Foot Print” la città di Montepulciano ha vinto il primo premio al concorso delle Smart Communities. La premiazione si è svolta alla Fortezza da Basso di Firenze, durante lo Smau, alla presenza del neo-Assessore Regionale alle Attività Produttive Stefano Ciuoffo. Con questo eccellente risultato, il progetto – che mira alla riduzione delle emissioni di CO2 e alla compensazione con le “buone pratiche” del ciclo produttivo del Vino Nobile di Montepulciano – diventa ufficialmente un punto di riferimento per analoghe produzioni a livello non solo nazionale.
LEGGI ALTRO

MODIFICHE ALLA VALUTAZIONE D'IMPATTO AMBIENTALE

Delega al Governo per il recepimento della direttiva CE n. 2014/52/UE in materia di Valutazione d'Impatto Ambientale
MODIFICHE ALLA VALUTAZIONE D'IMPATTO AMBIENTALE
In data 2 luglio 2015 è stata approvata definitivamente dalla Camera il Ddl recante Delega al Governo per il recepimento di alcune delle direttive europee tra cui la direttiva CE n. 2014/52/UE in materia di Valutazione d'Impatto Ambientale.
LEGGI ALTRO