Articoli in Evidenza

OBBLIGATORIO IL REGISTRO TELEMATICO DEL VINO

Dal 1 gennaio 2017 obbligatorio e pienamente operativo
OBBLIGATORIO IL REGISTRO TELEMATICO DEL VINO
Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che, dal 1 gennaio 2017, sarà pienamente operativo e obbligatorio il registro telematico del vino che consentirà di eliminare i registri cartacei, compresi gli adempimenti connessi con la vidimazione.
LEGGI ALTRO

IL LABORATORIO DI ANALISI DI MONTEPULCIANO E' ATTIVO

Aperto a pieno regime il laboratorio poliziano a servizio delle imprese agricole del settore vitivinicolo dell'area della Valdichiana e della Val d'Orcia, grazie alla collaborazione con VALORITALIA LABORATORI.
 IL LABORATORIO DI ANALISI DI MONTEPULCIANO E' ATTIVO
Con l'accordo tra Qualità e Sviluppo Rurale e Valoritalia Laboratori, dell'aprile 2015, il laboratorio di Montepulciano è la struttura di riferimento per le aree della Valdichiana e della Val d'Orcia, delle analisi sul vino e non solo. Infatti grazie alla partecipazione nel network di Valoritalia Laboratori verranno offerti servizi di analisi su molti altre matrici (acque, terreni ed alimenti).
LEGGI ALTRO

DEMATERIALIZZAZIONE DEI REGISTRI SETTORE VITIVINICOLO

Con decreto ministeriale del 30 dicembre 2015, n. 1114, il Ministro Martina ha prorogato alcuni termini previsti nel decreto ministeriale del 20 marzo 2015, n. 293
DEMATERIALIZZAZIONE DEI REGISTRI SETTORE VITIVINICOLO
Il Ministro Martina, con decreto del 30 dicembre 2015, ha prorogato alcuni termini previsti nel decreto n. 293/2015, che detta disposizioni per la tenuta in forma dematerializzata dei registri nel settore vitivinicolo.
LEGGI ALTRO

REGISTRI ENOLOGICI OBBLIGATORI: AL VIA LA DEMATERIALIZZAZIONE

Al via dal 1 Gennaio 2016 la dematerializzazione dei registri enologici obbligatori che dovranno essere sostituiti con i registri telematici
REGISTRI ENOLOGICI OBBLIGATORI: AL VIA LA DEMATERIALIZZAZIONE
La firma del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali dei decreti attuativi del provvedimento “Campolibero” rende operative, dal 1 Gennaio 2016, una serie di agevolazioni e sgravi burocratici nel settore agricolo e agroalimentare.
LEGGI ALTRO

NOVITÀ SULLA CERTIFICAZIONE BRC 7 E IMPATTO SULLE AZIENDE VITIVINICOLE

Qualità e Sviluppo Rurale srl ha partecipato al seminario del 3 marzo, presso l'azienda CANTINE BARONE RICASOLI in località Madonna a Brolio, al fine di un costante e continuo aggiornamento professionale atto a garantire alta professionalità nelle consulenze alle proprie aziende.
NOVITÀ SULLA CERTIFICAZIONE BRC 7 E IMPATTO SULLE AZIENDE VITIVINICOLE
Nella giornata di martedì 3 marzo 2015, Qualità e Sviluppo Rurale srl ha partecipato al seminario informativo riguardante le novità circa la Certificazione BRC versione 7 organizzato dalla società di certificazione CSQA, da VALORITALIA società per le attività di Controllo (con autorizzazione del MIPAAF) e Unione Italiana Vini, associazione delle imprese del vino.
LEGGI ALTRO

VINI: INDICAZIONE DEL NOME GEOGRAFICO

Emanata una circolare del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali che riguarda l’indicazione del nome geografico più ambio in cui ricade la zona di produzione di un determinato vino DOP e IGP.
VINI: INDICAZIONE DEL NOME GEOGRAFICO
Con la circolare n. 0093871 del 31/12/2014, il MiPAAF ha fornito chiarimenti per assicurare i corretti usi commerciali, etichettatura e presentazione, in conformità alla specifica normativa dell’Unione europea e nazionale (Reg. EU 1308/2013, Reg. CE 607/2009, D.L.vo 61/2010 e D.M. 13 agosto 2012).
LEGGI ALTRO