Articoli in Evidenza

AL VIA FINANZIAMENTI REGIONE TOSCANA PER IMMOBILI PUBBLICI

Approvato il bando per progetti di efficientamento energetico degli immobili pubblici
AL VIA FINANZIAMENTI REGIONE TOSCANA PER IMMOBILI PUBBLICI
Il bando " POR CReO FESR 2014-2020- Azione 4.1.1 -Progetti di efficientamento energetico degli immobili pubblici.” approvato con D.D. 10360 del 14.07.2017, é stato pubblicato BURT n° 30 del 26 luglio /2017 (Supplemento alla Parte Terza n. 105). Il bando, con una dotazione finanziaria pari a 8.000.000,00 euro di cui € 4.000.000,00 destinati agli Enti Locali (Comuni, Province, Unioni di Comuni e Città Metropolitana) e € 4.000.000,00 destinati alle Aziende Sanitarie Locali e alle Aziende Ospedaliere, prevede l'allocazione in via prioritaria di risorse pari a 1 milione fino a esaurimento a favore di progetti di efficientamento energetico degli immobili pubblici situati nei Comuni del Parco Agricolo della Piana di cui 500.000 euro destinati agli Enti Locali e 500.000 euro destinati alle Aziende Sanitarie Locali e alle Aziende Ospedaliere.
LEGGI ALTRO

BANDO REGIONE TOSCANA ENERGIA PER LE IMPRESE

Fondi POR FESR 2014-2020 in materia di efficienza energetica riservato alle imprese
BANDO REGIONE TOSCANA ENERGIA PER LE IMPRESE
Qualità e Sviluppo Rurale, unità di coordinamento generale e supporto all'Unione dei Comuni della Valdichiana Senese per il PATTO DEI SINDACI, nella sua attività di divulgazione, prevista anche come azione nel PAES, informa che in riferimento alla programmazione dei fondi comunitari POR FESR 2014-2020 in materia di efficienza energetica il Settore Energia, della Regione Toscana, sta predisponendo gli atti necessari a dare attuazione all'azione di efficientamento energetico degli immobili sedi di imprese attraverso un bando rivolto a quest'ultime la cui pubblicazione è prevista entro aprile 2017.
LEGGI ALTRO

TRACCIABILITA' DELLE BIOMASSE E CERTIFICATI VERDI

Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le modifiche al DM 2 marzo 2010 sui certificati verdi e sulla tracciabilità delle biomasse
TRACCIABILITA' DELLE BIOMASSE E CERTIFICATI VERDI
E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 220 del 22-9-2015) il Decreto del MiPAAF 6 agosto 2015 che prevede alcune modifiche al decreto 2 marzo 2010 in materia di emissione dei certificati verdi per le verifiche dei controlli delle biomasse.
Il decreto è costituito da due articoli.
LEGGI ALTRO

APPROVATE LE NUOVE REGOLE SULL'EFFICIENZA ENERGETICA

Dal 1 ottobre 2015 entreranno in vigore le nuove regole sull'efficienza energetica a seguito della firma dei tre decreti
APPROVATE LE NUOVE REGOLE SULL'EFFICIENZA ENERGETICA
Il 26 giugno sono stati approvati dai Ministri dello Sviluppo Economico, Ambiente e Pubblica Amministrazione i tre decreti che modificheranno le regole sull'efficienza energetica.
I tre decreti, di prossima pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale riguardano l'Attestazione di Prestazione Energetica (APE), le nuove metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e i requisiti minimi, nonché i nuovi schemi e le modalità di riferimento per la compilazione della relazione tecnica.
LEGGI ALTRO

NOVITA' SUL RESPONSABILE PER LA CONSERVAZIONE E L'USO RAZIONALE DELL'ENERGIA

Emanata, in data 18 dicembre 2014, la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico in merito alla nomina del responsabile per la conservazione e l'uso razionale dell'energia di cui all'art. 19 della legge 9 gennaio 1991 n. 10 e all'articolo 7 comma 1, lettera e) del decreto ministeriale 28 dicembre 2012
 NOVITA' SUL RESPONSABILE PER LA CONSERVAZIONE E L'USO RAZIONALE DELL'ENERGIA
La nomina del responsabile per la conservazione e l'uso razionale dell'energia (energy manager) è obbligatoria per quei soggetti operanti nel settore industriale, che nell'anno precedente hanno avuto un consumo di energia superiore di 10.000 tonnellate equivalenti di petrolio, e nei settori civili, terziario e trasporti che hanno avuto un consumo di energia superiore a 1.000 tonnellate equivalenti di petrolio.
LEGGI ALTRO