Articoli in Evidenza

PUBBLICATE LE LINEE GUIDA PER LA DEFINIZIONE DEI COSTI DELL'ACQUA

Nella G.U. numero 81 del 8 aprile 2015 è stato approvato il "Regolamento recante i criteri per la definizione del costo ambientale e del costo della risorsa per i vari settori d'impiego dell'acqua."
PUBBLICATE  LE LINEE GUIDA PER LA DEFINIZIONE DEI COSTI DELL'ACQUA
Con Decreto 24 febbraio 2015, n. 39, pubblicato in G.U. numero 81 del 8 aprile 2015, è stato emanato il "Regolamento recante i criteri per la definizione del costo ambientale e del costo della risorsa per i vari settori d'impiego dell'acqua." che definisce i criteri per il calcolo del costo ambientale e del costo della risorsa acqua per i vari settori d'impiego.
LEGGI ALTRO

REGIONE TOSCANA: APPROVATO IL PACCHETTO GIOVANI DEL PSR 2014-2020

La Giunta Regionale Toscana ha deliberato l'atto "Disposizioni per l'attivazione del bando condizionato PACCHETTI GIOVANI" premi da €. 40.000,00 a €. 50.000,00 e aiuti in conto capitale dal 40% al 55%. L'importo messo a disposizione, dalla Regione Toscana, per il "Pacchetto Giovani" nell'annualità 2015 è di €. 40.000.000,00 salvo integrazioni disposte dalla Giunta Regionale
REGIONE TOSCANA: APPROVATO IL PACCHETTO GIOVANI DEL PSR 2014-2020
Con la delibera n. 588 del 04-05-2015, la giunta della Regione Toscana, ha deliberato di approvare le “Disposizioni per l'attivazione del bando condizionato Pacchetto giovani”; di incaricare il Settore “Politiche comunitarie regionali per la competitività delle imprese agricole e agroalimentari” di procedere alla emissione del bando “Pacchetto Giovani“ e di provvedere alla consultazione del Comitato di Sorveglianza del PSR 2014-2020, una volta insediato, per la valutazione dei criteri di selezione adottati nel bando condizionato.
LEGGI ALTRO

A MONTEPULCIANO AZIENDE SI CERTIFICANO VEGAN

Prodotti alimentari, bevande, cosmetici e servizi di strutture ricettive del territorio di Montepulciano con certificazione vegetariana e vegana
A MONTEPULCIANO AZIENDE SI CERTIFICANO VEGAN
Numerose ricerche statistiche confermano il costante aumento di persone che scelgono per motivi etici, ecologici, ambientali, e nutrizionali di escludere dalla propria dieta e dal proprio stile di vita alimenti, bevande, cosmetici, ecc. di origine animale e loro derivati, sia nel nostro Paese sia negli altri Stati Membri dell' UE e nel mondo.
LEGGI ALTRO

CONSULENZE AD ALTO VALORE, E NON SOLO

Servizi di alto valore ad imprese agricole, agroindustriali ed operanti nel settore alimentare e alle Pubbliche Amministrazioni; impegno in progetti di ricerca applicata ai settori agricolo ed agroalimentare
CONSULENZE AD ALTO VALORE, E NON SOLO
Qualità e Sviluppo Rurale eroga servizi ad alto valore ad imprese agricole, agroindustriali ed operanti nel settore alimentare, nonché alle Pubbliche Amministrazioni ed è impegnata in progetti di ricerca applicata nei settori agricolo ed agroalimentare.
LEGGI ALTRO

GRANDE RISULTATO PER IL SEMINARIO: IL FUTURO E' BIOLOGICO

Il seminario ha riscosso moltissimo successo con oltre 70 partecipanti all'evento nella Sala Master del Palazzo del Capitano a Montepulciano
GRANDE RISULTATO PER IL SEMINARIO: IL FUTURO E' BIOLOGICO
Ha riportato un ottimo risultato il seminario che si è svolto il 23 u.s., oltre 70 presenze tra imprenditori agricoli e tecnici di settore, dal titolo "IL FUTURO E' BIOLOGICO" organizzato da Qualità e Sviluppo Rurale (QSR), Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano e Valoritalia.
LEGGI ALTRO

REGISTRI ENOLOGICI OBBLIGATORI: AL VIA LA DEMATERIALIZZAZIONE

Al via dal 1 Gennaio 2016 la dematerializzazione dei registri enologici obbligatori che dovranno essere sostituiti con i registri telematici
REGISTRI ENOLOGICI OBBLIGATORI: AL VIA LA DEMATERIALIZZAZIONE
La firma del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali dei decreti attuativi del provvedimento “Campolibero” rende operative, dal 1 Gennaio 2016, una serie di agevolazioni e sgravi burocratici nel settore agricolo e agroalimentare.
LEGGI ALTRO

SEMINARIO GRATUITO_GERMANIA: IL PAESE SENZA CRISI

Il 10 Aprile a Montepulciano, nel Palazzo del Capitano in P.zza Grande, 7, si terrà il seminario gratuito “GERMANIA: IL PAESE SENZA CRISI” rivolto ad aziende che esportano o hanno intenzione di esportare i propri prodotti in Germania.
SEMINARIO GRATUITO_GERMANIA: IL PAESE SENZA CRISI
Qualità e Sviluppo Rurale, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Montepulciano e il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, ha organizzato un seminario gratuito dal titolo: “GERMANIA: IL PAESE SENZA CRISI- Attività commerciali delle imprese italiane in Germania” per il giorno 10 aprile alle ore 14:30 a Montepulciano, in PALAZZO DEL CAPITANO (ingresso p.zza Grande,7).
LEGGI ALTRO

REGIONE TOSCANA: CON IL POR FSE E FESR ARRIVANO 1532 MILIONI

Presentati a Firenze il Programma Operativo Regionale del Fondo Sociale Europeo (Fse) e del Fondo Europeo di Sviluppo (Fesr) 2014-2020 della Regione Toscana che porteranno alla Regione un plafond di risorse rispettivamente di circa 732 e 800 milioni
REGIONE TOSCANA: CON IL POR FSE E FESR ARRIVANO 1532 MILIONI
La Commissione Europea con decisione C(2014) n. 9913 del 12 dicembre 2014 e successivamente con decisione C (2015) n. 930 del 12 febbraio 2015 ha approvato in via definitiva il Por Fse ed il Por Creo Fesr 2014-2020 della Regione Toscana, la quale ha preso atto dell’approvazione rispettivamente con delibera di Giunta n. 17 del 12 gennaio 2015 e con delibera di Giunta n. 180 del 2 marzo 2015.
LEGGI ALTRO

PROVINCIA DI SIENA: VOUCHER FORMATIVI DI 2500 EURO PER LA FORMAZIONE

La provincia di Siena, Settore Servizi per l’impiego e Politiche Attive del Lavoro, finanzia la formazione individuale dei lavoratori affinché possano aggiornare le proprie competenze ed abilità professionali
PROVINCIA DI SIENA: VOUCHER FORMATIVI DI 2500 EURO PER LA FORMAZIONE
La Regione Toscana e in particolare la provincia di Siena puntano sulla formazione e questa volta su quella dei lavoratori, i quali potranno usufruire, dietro loro singola richiesta, dell’assegnazione di un finanziamento pubblico, c.d voucher formativo, pari ad euro 2.500, così da poter accedere, in accordo con l’impresa di appartenenza, a percorsi formativi in linea con le proprie esigenze e prospettive personali.
LEGGI ALTRO