Qualità e Sviluppo Rurale s.r.l. utilizza cookie e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Articoli in Evidenza

PUBBLICATE LE LINEE GUIDA PER LA DEFINIZIONE DEI COSTI DELL'ACQUA

Nella G.U. numero 81 del 8 aprile 2015 è stato approvato il "Regolamento recante i criteri per la definizione del costo ambientale e del costo della risorsa per i vari settori d'impiego dell'acqua."
PUBBLICATE  LE LINEE GUIDA PER LA DEFINIZIONE DEI COSTI DELL'ACQUA
Con Decreto 24 febbraio 2015, n. 39, pubblicato in G.U. numero 81 del 8 aprile 2015, è stato emanato il "Regolamento recante i criteri per la definizione del costo ambientale e del costo della risorsa per i vari settori d'impiego dell'acqua." che definisce i criteri per il calcolo del costo ambientale e del costo della risorsa acqua per i vari settori d'impiego.
LEGGI ALTRO

REGIONE TOSCANA: APPROVATO IL PACCHETTO GIOVANI DEL PSR 2014-2020

La Giunta Regionale Toscana ha deliberato l'atto "Disposizioni per l'attivazione del bando condizionato PACCHETTI GIOVANI" premi da €. 40.000,00 a €. 50.000,00 e aiuti in conto capitale dal 40% al 55%. L'importo messo a disposizione, dalla Regione Toscana, per il "Pacchetto Giovani" nell'annualità 2015 è di €. 40.000.000,00 salvo integrazioni disposte dalla Giunta Regionale
REGIONE TOSCANA: APPROVATO IL PACCHETTO GIOVANI DEL PSR 2014-2020
Con la delibera n. 588 del 04-05-2015, la giunta della Regione Toscana, ha deliberato di approvare le “Disposizioni per l'attivazione del bando condizionato Pacchetto giovani”; di incaricare il Settore “Politiche comunitarie regionali per la competitività delle imprese agricole e agroalimentari” di procedere alla emissione del bando “Pacchetto Giovani“ e di provvedere alla consultazione del Comitato di Sorveglianza del PSR 2014-2020, una volta insediato, per la valutazione dei criteri di selezione adottati nel bando condizionato.
LEGGI ALTRO

A MONTEPULCIANO AZIENDE SI CERTIFICANO VEGAN

Prodotti alimentari, bevande, cosmetici e servizi di strutture ricettive del territorio di Montepulciano con certificazione vegetariana e vegana
A MONTEPULCIANO AZIENDE SI CERTIFICANO VEGAN
Numerose ricerche statistiche confermano il costante aumento di persone che scelgono per motivi etici, ecologici, ambientali, e nutrizionali di escludere dalla propria dieta e dal proprio stile di vita alimenti, bevande, cosmetici, ecc. di origine animale e loro derivati, sia nel nostro Paese sia negli altri Stati Membri dell' UE e nel mondo.
LEGGI ALTRO

CONSULENZE AD ALTO VALORE, E NON SOLO

Servizi di alto valore ad imprese agricole, agroindustriali ed operanti nel settore alimentare e alle Pubbliche Amministrazioni; impegno in progetti di ricerca applicata ai settori agricolo ed agroalimentare
CONSULENZE AD ALTO VALORE, E NON SOLO
Qualità e Sviluppo Rurale eroga servizi ad alto valore ad imprese agricole, agroindustriali ed operanti nel settore alimentare, nonché alle Pubbliche Amministrazioni ed è impegnata in progetti di ricerca applicata nei settori agricolo ed agroalimentare.
LEGGI ALTRO

GRANDE RISULTATO PER IL SEMINARIO: IL FUTURO E' BIOLOGICO

Il seminario ha riscosso moltissimo successo con oltre 70 partecipanti all'evento nella Sala Master del Palazzo del Capitano a Montepulciano
GRANDE RISULTATO PER IL SEMINARIO: IL FUTURO E' BIOLOGICO
Ha riportato un ottimo risultato il seminario che si è svolto il 23 u.s., oltre 70 presenze tra imprenditori agricoli e tecnici di settore, dal titolo "IL FUTURO E' BIOLOGICO" organizzato da Qualità e Sviluppo Rurale (QSR), Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano e Valoritalia.
LEGGI ALTRO

REGISTRI ENOLOGICI OBBLIGATORI: AL VIA LA DEMATERIALIZZAZIONE

Al via dal 1 Gennaio 2016 la dematerializzazione dei registri enologici obbligatori che dovranno essere sostituiti con i registri telematici
REGISTRI ENOLOGICI OBBLIGATORI: AL VIA LA DEMATERIALIZZAZIONE
La firma del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali dei decreti attuativi del provvedimento “Campolibero” rende operative, dal 1 Gennaio 2016, una serie di agevolazioni e sgravi burocratici nel settore agricolo e agroalimentare.
LEGGI ALTRO

SEMINARIO GRATUITO_GERMANIA: IL PAESE SENZA CRISI

Il 10 Aprile a Montepulciano, nel Palazzo del Capitano in P.zza Grande, 7, si terrà il seminario gratuito “GERMANIA: IL PAESE SENZA CRISI” rivolto ad aziende che esportano o hanno intenzione di esportare i propri prodotti in Germania.
SEMINARIO GRATUITO_GERMANIA: IL PAESE SENZA CRISI
Qualità e Sviluppo Rurale, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Montepulciano e il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, ha organizzato un seminario gratuito dal titolo: “GERMANIA: IL PAESE SENZA CRISI- Attività commerciali delle imprese italiane in Germania” per il giorno 10 aprile alle ore 14:30 a Montepulciano, in PALAZZO DEL CAPITANO (ingresso p.zza Grande,7).
LEGGI ALTRO

REGIONE TOSCANA: CON IL POR FSE E FESR ARRIVANO 1532 MILIONI

Presentati a Firenze il Programma Operativo Regionale del Fondo Sociale Europeo (Fse) e del Fondo Europeo di Sviluppo (Fesr) 2014-2020 della Regione Toscana che porteranno alla Regione un plafond di risorse rispettivamente di circa 732 e 800 milioni
REGIONE TOSCANA: CON IL POR FSE E FESR ARRIVANO 1532 MILIONI
La Commissione Europea con decisione C(2014) n. 9913 del 12 dicembre 2014 e successivamente con decisione C (2015) n. 930 del 12 febbraio 2015 ha approvato in via definitiva il Por Fse ed il Por Creo Fesr 2014-2020 della Regione Toscana, la quale ha preso atto dell’approvazione rispettivamente con delibera di Giunta n. 17 del 12 gennaio 2015 e con delibera di Giunta n. 180 del 2 marzo 2015.
LEGGI ALTRO

PROVINCIA DI SIENA: VOUCHER FORMATIVI DI 2500 EURO PER LA FORMAZIONE

La provincia di Siena, Settore Servizi per l’impiego e Politiche Attive del Lavoro, finanzia la formazione individuale dei lavoratori affinché possano aggiornare le proprie competenze ed abilità professionali
PROVINCIA DI SIENA: VOUCHER FORMATIVI DI 2500 EURO PER LA FORMAZIONE
La Regione Toscana e in particolare la provincia di Siena puntano sulla formazione e questa volta su quella dei lavoratori, i quali potranno usufruire, dietro loro singola richiesta, dell’assegnazione di un finanziamento pubblico, c.d voucher formativo, pari ad euro 2.500, così da poter accedere, in accordo con l’impresa di appartenenza, a percorsi formativi in linea con le proprie esigenze e prospettive personali.
LEGGI ALTRO